+
All
Dates
13
May
Monday
14
May
Tuesday
+
All
Dates
  • 13
    May
    Monday
  • 14
    May
    Tuesday
POVERE CREATURE! (POOR THINGS!) - VM 14
POVERE CREATURE! (POOR THINGS!) - VM 14
CineTè
Cineforum
Watch the trailer

141 min

Genre: Commedia, Fantascienza, Romance

Language: Italiano

Age: 14

Director: Yorgos Lanthimos

With: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Christopher Abbott, Suzy Bemba, Jerrod Carmichael, Vicki Pepperdine, Ma...

Critics: VINCITORE 4 PREMI OSCAR 2024 L’audace e visionario regista greco Yorgos Lanthimos torna dietro alla macchina da presa a cinque anni dal successo del film “La favorita” (2018) e lascia nuovamente il segno con “Povere Creature!” (“Poor Things”), racconto che si muove tra surreale, dramma fantastico e favola dark. Una sorta di Alice che abbandona il paese delle meraviglie e si immerge in una dimensione sociale disseminata di brama e ferocia. Qua e là lampi di “Metropolis” e “Frankenstein”. Protagonista una sensazionale Emma Stone. Il film ha vinto il Leone d’oro a Venezia80. La storia. Londra fine ‘800, una donna si getta da un ponte. La raccoglie sulle rive del fiume il dottor Godwin Baxter (Willem Dafoe) che decide, spinto dal desiderio della scoperta scientifica, di riportarla in vita trapiantandole un nuovo cervello. Il racconto sa essere colto, profondo, ilare, grottesco ed esplicito. L’autore non risparmia nulla alla sua Bella, ma neanche allo spettatore. “Povere Creature!” si rivela un’opera di certo interessante, acuta e visionaria, ma di non facile cooperazione; per tali motivi, infatti, è indicata a un pubblico adulto capace di gestire i temi in campo. “Povere Creature!” è un film complesso, problematico, per dibattiti.

Bella Baxter viene riportata in vita dal brillante e poco ortodosso scienziato Dr. Godwin Baxter. Affamata della mondanità che le manca, Bella fugge con Duncan Wedderburn, un avvocato elegante e dissoluto, in una vorticosa avventura attraverso i continenti.

141 min

Genre: Commedia, Fantascienza, Romance

Language: Italiano

Age: 14

Director: Yorgos Lanthimos

With: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Christopher Abbott, Suz...

Critics: VINCITORE 4 PREMI OSCAR 2024 L’audace e visionario regista greco Yorgos Lanthimos torna dietro alla macchina da presa a cinque anni dal successo del film “La favorita” (2018) e lascia nuovamente il segno con “Povere Creature!” (“Poor Things”), racconto che si muove tra surreale, dramma fantastico e favola dark. Una sorta di Alice che abbandona il paese delle meraviglie e si immerge in una dimensione sociale disseminata di brama e ferocia. Qua e là lampi di “Metropolis” e “Frankenstein”. Protagonista una sensazionale Emma Stone. Il film ha vinto il Leone d’oro a Venezia80. La storia. Londra fine ‘800, una donna si getta da un ponte. La raccoglie sulle rive del fiume il dottor Godwin Baxter (Willem Dafoe) che decide, spinto dal desiderio della scoperta scientifica, di riportarla in vita trapiantandole un nuovo cervello. Il racconto sa essere colto, profondo, ilare, grottesco ed esplicito. L’autore non risparmia nulla alla sua Bella, ma neanche allo spettatore. “Povere Creature!” si rivela un’opera di certo interessante, acuta e visionaria, ma di non facile cooperazione; per tali motivi, infatti, è indicata a un pubblico adulto capace di gestire i temi in campo. “Povere Creature!” è un film complesso, problematico, per dibattiti.

Bella Baxter viene riportata in vita dal brillante e poco ortodosso scienziato Dr. Godwin Baxter. Affamata della mondanità che le manca, Bella fugge con Duncan Wedderburn, un avvocato elegante e dissoluto, in una vorticosa avventura attraverso i continenti.
ATTENZIONE: V.M. 14 - Per i temi e il linguaggio in campo, il film richiede un pubblico adulto. Secondo la CNVF “Povere Creature!” è un film complesso, problematico, per dibattiti.
Monday 13/05/2024
Cinema Incontro, Besnate
Tuesday 14/05/2024
Cinema Incontro, Besnate
Seats
Back to Map
Select a schedule
Reset
Reset
Selected seats
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.